Il Comitato Promotore per il Club per l’UNESCO di Lecce inaugura il suo primo progetto in collaborazione con il Club per l’UNESCO di Bisceglie, prevedendo la visita alla nostra Sede Sociale

Nell’ambito della XXXIX Assemblea Nazionale della Federazione Italiana dei Club e centri per l’UNESCO (FICLU) nel corso del mese di aprile, è stata autorizzata la costituzione del Comitato Promotore per il Club per l’UNESCO di Lecce, che nel solco degli scopi sociali unescani ha realizzato, unitamente al Club per l’UNESCO di Bisceglie e a cui hanno aderito i Club di Brindisi, Taranto, Francavilla Fontana, Galatina, Giurdignano, Grecìa Salentina, Manduria e Otranto, il primo  percorso nel patrimonio storico, artistico, architettonico e ambientale della città di Lecce.

 

Il Comitato Promotore per il Club per l’UNESCO di Lecce, attraverso il suo progetto denominato “Percorsi nel patrimonio storico, artistico, architettonico e ambientale della città di Lecce”   intende  promuovere la sinergica partecipazione di enti e associazioni, per porre in risalto la ricchezza culturale della nostra cittadina, peraltro candidata al riconoscimento quale patrimonio mondiale dell’umanità per il barocco.  

Nella giornata del 24 giugno i soci dei club organizzatori ed aderenti al progetto,  visiteranno il Museo Castromediano e il Museo Faggiano. Verrà inaugurata, presso la “Tipografia del Commercio” sede sociale del Comitato Promotore di Lecce, una mostra di Fac-similari e libri di gran pregio. Si proseguirà con un sopralluogo al Porto di Adriano e infine alla sede di Comunità Speranza –  Associazione di Volontariato Carcerario, in ossequio all’importante problematica legata ai diritti umani.

Sarà gradita la divulgazione di questo evento e particolarmente auspicata la vostra presenza, presso la Tipografia del Commercio, sita in Via dei Perroni 21, alle ore 10.30 del prossimo 24 giugno, momento in cui è prevista la presentazione ufficiale del nostro Comitato promotore per il Club per l’UNESCO di Lecce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*